Perché un B&B in Costa Smeralda ha la piscina?

Se un B&B con piscina in Costa Smeralda può sembrare un controsenso è perché non hai visitato Villa Anastasia.

La Costa Smeralda è nota in tutto il mondo per la straordinaria ricchezza di incantevoli spiagge di fine sabbia bianca ed in un mare dal colore, appunto, di smeraldo.

Questo è assolutamente vero e anzi è sostanzialmente il motivo per il quale verrai qui a godere qualche giorno di meritato riposo.

Eppure, anche in vacanza, può accadere di essere stanchi o di trovare in una giornata ventosa nella quale magari non si ha voglia di andare in spiaggia.

Ecco, in queste giornate in particolare poter usufruire di una bella piscina a sfioro che si affaccia sull’incantevole golfo di Cugnana può essere un motivo in più per scegliere il nostro Bed & Breakfast.

Dalla piscina di Villa Anastasia puoi ammirare il Golfo di Cugnana mentre sei piscina

beb in costa smeralda tramonto

Immaginate un tiepido tramonto d’estate. Avete passato tutto il giorno in spiaggia ma, tornati a Villa Anastasia, avete voglia di un ultimo bagno. Cosa meglio che chiudere la giornata con un ultimo rilassante bagno in piscina mentre ammirate il tramonto sulla Costa Smeralda?

Non verrete a Villa Anastasia per la piscina

Arzachena, spiaggia di Capriccioli

Anche perché per esempio, ad appena 15 minuti di auto potreste visitare la bellissima e giustamente nota spiaggia di Capriccioli (la pronuncia corretta ha l’accento sulla O).

Questa spiaggia è un autentico gioiello immerso tra macchia mediterranea, acqua azzurra-blu, sabbia bianchissima e fine e scogli di granito.

Un autentico paradiso terrestre, lasciato quasi ovunque al suo stato più selvaggio, potendo godere di questo spettacolo regalato dalla natura. In alcuni punti, comunque, è possibile noleggiare ombrelloni e lettini per soddisfare i desideri anche dei più esigenti.
Da Capriccioli è possibile noleggiare piccole imbarcazioni per andare a visitare l’antistante Isola di Mortorio, un’oasi naturalistica dove ammirare una ricca vegetazione e scoprire suggestivi fondali.

Tagged: